Benvenuti su Pietroburgo.EU, il sito web dedicato alla Venezia del Nord!   

home
guida al viaggio
voli internazionali
trasporti locali
hotels
clima

mappa
storia
architettura
monumenti
chiese
musei
teatri

eventi
shopping
vita notturna

cucina
ristoranti

photogallery
links Utili
Cerca




LA CATTEDRALE DI SAN NICOLA:

Situata a sud del Teatro Mariinsky, con le sue guglie barocche e le cupole dorate e' una delle chiese piu' amate di San Pietroburgo nonche' l'unica attiva in epoca sovietica, quando la religione era proibita. La chiesa soprannominata "chiesa del Marinaio" perche' San Nicola e' patrono dei marinai, contiene numerose icone del XVIII secolo e una splendida iconostasi di legno intagliato.

L'edificio fu costruito tra il 1753 e il 1762 su progetto dell'architetto russo Chevanskij, allievo di Rastrelli, al posto di una chiesa di legno, e puo' ospitare fino a cinquemila persone contemporaneamente. La torre campanaria, a quattro piani, e' costituito da un edificio a se' che culmina con un'alta guglia aguzza.
La Cattedrale di San Nicola a San Pietroburgo


San Nicola nacque a Patara, in Turchia, da una ricca famiglia. Divenne vescovo di Myra, in Lycia, una provincia dell'Asia Minore, nel IV secolo. Alcune fonti testimoniano che il Santo si oppose fermamente all'Arianesimo, tanto che secondo San Metodio fu solo grazie a lui che a Myra quest'eresia non si diffuse.

Sappiamo che fu cresciuto secondo i precetti del Cristianesimo e fu imprigionato e torturato prima che l'editto di Costantino ponesse fine alle persecuzioni. Alla sua morte le spoglie vennero deposte nella cattedrale di Myra, dove restarono fino al 1087, anno in cui vennero trafugate da un gruppo di cavalieri italiani travestiti da mercanti e portate a Bari dove sono tuttora conservate.

I Baresi ne fecero il loro Santo protettore. San Nicola, in ogni caso, viene considerato patrono di chiunque si trovi in circostanze sfavorevoli. Dei naviganti in primis, dato che si dice che solo pregando il Santo l'equipaggio che portava le reliquie sia giunto salvo dalla tempesta fino a Bari. Ma anche dei ladri e dei giudici, dei prestatori su pegno e dei poveri, degli scolari e dei bambini.

INDIRIZZO: Nikolskaya pl 1/3
ORARI VISITE: dalle 9.00 alle 19.00
INGRESSO LIBERO

<<< Torna all'elenco delle chiese

Palazzo di Marmo
Palazzo d'Inverno
Castello degli Ingegneri
Palazzo Stroganoff
Altri palazzi storici
Nei dintorni

Fortezza S.Pietro e Paolo
Cattedrale di Kazan
Cattedrale S.Isacco
Cattedrale S.Nicola
Il Sangue Versato
Monastero Nevsky
Chiese Minori

Mariinsky
Baltiisky Dom
Shostakovich
Kommisarzhevskya
Aleksandrinskij
Bolshoy
Mussorgsky
Maly

Museo Ermitage
Museo di Stato Russo
Museo della Marina
Museo Etnografico
Museo A.V. Suvorov
Copyright 2007 Pietroburgo.EU - all rights reserved --- Privacy Policy