Benvenuti su Pietroburgo.EU, il sito web dedicato alla Venezia del Nord!   

home
guida al viaggio
voli internazionali
trasporti locali
hotels
clima

mappa
storia
architettura
monumenti
chiese
musei
teatri

eventi
shopping
vita notturna

cucina
ristoranti

photogallery
links Utili
Cerca




IL PALAZZO STROGANOV (STROGANOFF):

Situato all'angolo della prospettiva Nevskij, e' uno degli edifici piu' eleganti di San Pietroburgo. Edificato tra il 1752 e il 1754 dall'architetto italiano Francesco Bartolomeo Rastrelli, il palazzo tra la fine del XVIII e l'inizio del XX secolo fu la sede della nobile famiglia Stroganov (Stroganoff). Palazzo Stroganov


All'abbellimento del palazzo contribuirono numerosi scultori, decoratori e pittori, fra i quali il famoso artista italiano Giuseppe Valeriani, il cui affresco "L'avventura di un eroe" decora il soffitto della grande sala da ballo.

Il primo grande impulso alla costruzione del palazzo fu dato dal barone Sergei Stroganov (Stroganoff), dignitario della corte imperiale, che fece decorare la facciata con delle muse nonche' oriento' l'ingresso verso il fiume Mojka e adibi' il palazzo ad importanti ricevimenti di diplomatici.

Il suo successore, il conte Alexander Stroganov (Stroganoff), presidente della Accademia Reale delle Belle Arti e direttore della Biblioteca Nazionale, tra la fine del settecento e gli inizi dell'ottocento commissiono' all'architetto Andrei Voronikhin la creazione di splendide stanze all'interno del palazzo, fra le quali lo Studio dei Minerali, la Galleria della Pittura, lo Studio di Fisica e la libreria.

L'architetto Voronikhin ridecoro' la parte occidentale del palazzo su commissione del conte Pavel Stroganov, famoso statista dell'epoca dello zar Alessandro I. L'ultimo discendente della famiglia Stroganov, il conte Alexander, non diede molto impulso alla costruzione e all'ampliamento del palazzo.

Nel 1918, dopo la rivoluzione, il palazzo fu nazionalizzato e rinominato Casa–Museo Nazionale Stroganov. Nel 1929 venne istituita una speciale commissione incaricata della sistemazione e destinazione delle collezioni artistiche del palazzo: una parte delle opere vennero vendute all'asta a Berlino nel 1931, mentre le restanti vennero divise tra il museo dell'Hermitage e il Museo di Stato Russo.

Nel 1995 venne inaugurata la prima esposizione, mentre nel 2003 sono state aperte al pubblico le sale del primo piano, con esposizione di oggetti delle antiche collezioni Stroganov. Oggi il palazzo ospita mostre permanenti e temporanee del Museo di Stato Russo, oltre che ad un museo delle cere.

INDIRIZZO: Nevskij Prospekt, 17
ORARI: tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00
GIORNO DI CHIUSURA: martedi

<<< Torna all'elenco dei palazzi

Palazzo di Marmo
Palazzo d'Inverno
Castello degli Ingegneri
Palazzo Stroganoff
Altri palazzi storici
Nei dintorni

Fortezza S.Pietro e Paolo
Cattedrale di Kazan
Cattedrale S.Isacco
Cattedrale S.Nicola
Il Sangue Versato
Monastero Nevsky
Chiese Minori

Mariinsky
Baltiisky Dom
Shostakovich
Kommisarzhevskya
Aleksandrinskij
Bolshoy
Mussorgsky
Maly

Museo Ermitage
Museo di Stato Russo
Museo della Marina
Museo Etnografico
Museo A.V. Suvorov
Copyright 2007 Pietroburgo.EU - all rights reserved --- Privacy Policy